Contributo annuale dovuto all’Agcom per l’anno 2024: scadono il 1° aprile i termini per l’inoltro del modello e il pagamento del contributo

 

(28 marzo 2024) Ricordiamo che con un avviso pubblicato nel proprio sito internet, l’Agcom aveva reso noto che, con delibera n.53/24/CONS (pubblicata nel sito Agcom il 6 marzo u.s.), sono stati posticipati dall’1 marzo 2024 all’1 aprile 2024 i termini per l’inoltro del modello telematico “Contributo Agcom – Anno 2024” e per il pagamento di tale contributo da parte di coloro che sono tenuti a corrisponderlo.

Restano immutate tutte le modalità per l’inoltro di detto modello telematico e per il pagamento del relativo contributo. (FC)

 

Vedi anche:

Delibera 21 febbraio 2024 dell’Agcom “Proroga dei termini per la dichiarazione e per il pagamento del contributo dovuto all’Autorità per l’anno 2024 dai soggetti che operano nei settori di competenza dell’Autorità” (Delibera n. 53/24/CONS)

Delibera 8 novembre 2023 dell’Agcom “Modello telematico e istruzioni per il versamento del contributo dovuto all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per l’anno 2024” (Delibera n. 284/23/CONS)

Delibera 8 novembre 2023 dell’Agcom “Misura e modalità di versamento del contributo dovuto all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per l’anno 2024 per le attività di prevenzione e repressione della diffusione illecita di contenuti tutelati dal diritto d’autore ai sensi della legge n. 93/2023” (Delibera n. 282/23/CONS)

Delibera 8 novembre 2023 dell’Agcom “Misura e modalità di versamento del contributo dovuto all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per l’anno 2024 dai soggetti che operano nel settore dei servizi media” (Delibera n. 277/23/CONS)

Delibera 8 novembre 2023 dell’Agcom “Misura e modalità di versamento del contributo dovuto all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per l’anno 2024 dai soggetti che operano nel settore delle comunicazioni elettroniche” (Delibera n. 276/23/CONS)