Richiamo formale dell’autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni a rai e mediaset: aeranti-corallo esprime soddisfazione per la decisione dell’authority

image_pdfimage_print

cs 31/2003

                                       COMUNICATO STAMPA

                                         AERANTI – CORALLO

                      Le imprese radiotelevisive locali italiane                      

Roma, lì 27/6/2003

 

RICHIAMO FORMALE DELL’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI A RAI E MEDIASET: AERANTI-CORALLO ESPRIME SODDISFAZIONE PER LA DECISIONE DELL’AUTHORITY

 

Con riferimento al richiamo formale a Rai e Mediaset emanato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni riferito al procedimento per l’accertamento di posizioni dominanti nel settore televisivo, l’avv. Marco Rossignoli, coordinatore AERANTI-CORALLO (che rappresenta oltre 1.000 imprese radiotelevisive locali) ha dichiarato: “AERANTI-CORALLO esprime soddisfazione per la decisione assunta oggi dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, decisione peraltrro sollecitata da tempo dalle televisioni locali. Auspichiamo ora che Rai e Mediaset vogliano adeguarsi.”

 

Rossignoli ha quindi aggiunto: “Come noto, il perdurare del duopolio nel sistema televisivo italiano ha generato una situazione nella quale Rai e Mediaset raccolgono la quasi totalità delle risorse pubblicitarie; se il provvedimento dell’Autorità verrà attuato – ha concluso Rossignoli –  potrebbero aprirsi nuovi spazi nel mercato pubblicitario per il settore televisivo locale.”

 

 Per informazioni: 348 4454981

 

 

                                                   AERANTI-CORALLO,

                                         aderente alla Confcommercio,

        rappresenta 1.040 imprese radiofoniche e televisive locali italiane