Regione Sicilia: pubblicate graduatorie contributi a fondo perduto per emittenza radiotelevisiva locale ed editoria. 2,5 milioni a tv e radio locali della regione

image_print

(10 maggio 2021)    L’Irfis, Istituto regionale per il finanziamento alle medie e piccole imprese della Sicilia, ha pubblicato le graduatorie relative all’avviso pubblico in data 15 febbraio 2021 che ha destinato, tra l’altro, 2,5 milioni di euro per le emittenti televisive e radiofoniche locali della regione Sicilia.

Le graduatorie (che ripartiscono un fondo totale di 10 milioni di euro) sono relative alle emittenti radiotelevisive locali, ai quotidiani cartacei, alle iniziative editoriali cartacee peiodiche, alle iniziative editoriali online, alle agenzie di stampa.

Ricordiamo che tra i requisiti necessari per l’ammissione al finanziamento a fondo perduto per radio e tv locali, il relativo bando prevedeva la necessità di avere la sede legale in Sicilia, produrre un notiziario regionale sulla Sicilia da almeno un anno, avere un collaboratore attivo sul territorio della Regione da almeno 12 mesi, avere un direttore responsabile iscritto all’Ordine dei giornalisti e, per le emittenti radiofoniche e televisive, aver prodotto nell’anno 2019 notiziari per almeno 90 giorni.

A questo link è pubblicata la graduatoria contenente l’elenco delle 65 imprese televisive e radiofoniche locali che accedono al contributo di Irfis Sicilia. (LB)

 

Vedi anche

Regione Sicilia: avviso pubblico per finanziamenti a fondo perduto per emittenza radiotelevisiva locale ed editoria. Domande fino al 15 marzo

Regione Sicilia. Stanziati finanziamenti a fondo perduto per l’emittenza radiotelevisiva locale e l’editoria