Per la “giornata universale dell’infanzia”, domani, 20 novembre, le imprese televisive locali aeranti-corallo daranno un concreto segno di attenzione alla tutela dei ragazzi in tv

image_pdfimage_print

Cs 71/2003

                                    COMUNICATO STAMPA

                                      AERANTI – CORALLO

                   Le imprese radiotelevisive locali italiane                    


Roma, lì 19/11/2003

 

PER LA “GIORNATA UNIVERSALE DELL’INFANZIA”, DOMANI, 20 NOVEMBRE,
LE IMPRESE TELEVISIVE LOCALI AERANTI-CORALLO DARANNO
UN CONCRETO SEGNO DI ATTENZIONE ALLA TUTELA DEI RAGAZZI IN TV


Domani, giovedì 20 novembre, si celebra in tutto il mondo la “Giornata universale dell’infanzia” promossa dalle Nazioni Unite. Al riguardo, le imprese televisive AERANTI-CORALLO, che aderiscono al Codice di autoregolamentazione tv e minori, dedicheranno un momento di attenzione e di impegno per la tutela dei minori in tv.

Alle ore 19.58, verrà trasmesso dalle imprese televisive AERANTI-CORALLO lo spot di presentazione del Codice di autoregolamentazione tv e minori realizzato da AERANTI-CORALLO lo scorso mese di marzo; la trasmissione dello spot verrà preceduta dalla lettura di un messaggio in cui le emittenti stesse evidenzieranno l’impegno profuso per la tutela dei ragazzi in tv attraverso il Codice di autoregolamentazione tv e minori, che disciplina la programmazione delle imprese televisive nell’ottica di migliorare ed elevare la qualità delle trasmissioni destinate specificamente al pubblico dei minori.

L’avv. Marco Rossignoli, coordinatore AERANTI-CORALLO, commentando l’iniziativa ha dichiarato: “Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di dedicare un momento di attenzione alla tutela dei minori in tv formulata dal Ministro Maurizio Gasparri e dal Presidente del Comitato tv e minori Emilio Rossi, perché riteniamo che obiettivo delle tv locali debba essere quello di una programmazione sempre più sensibile alle problematiche dei minori.”

 

Il testo del Codice di autoregolamentazione tv e minori è disponibile sul sito www.aeranticorallo.it, nella sezione “normativa”, sottosezione “norme relative ai rapporti tra minori e tv”

 

Per informazioni: 348 4454981