Interventi per investimenti in tecnologie innovative relativi all’anno 2022 del Fondo straordinario editoria. Presentate 116 domande.

(14 dicembre 2023)  Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha comunicato i dati conseguenti la conclusione della fase di presentazione delle domande per il contributo 2022, relativamente agli investimenti in tecnologie innovative per l’adeguamento delle infrastrutture e dei processi produttivi, finalizzate al miglioramento della qualità dei contenuti e della loro fruizione da parte dell’utenza, da parte delle imprese editrici di emittenti radiofoniche e televisive.

116 domande

Le domande presentate, a quanto comunicato dal MIMIT, sono 116: 9 per le tv nazionali, 75 per le tv locali e 32 per le radio.

Tali domande sono state presentate al fine di beneficiare del contributo previsto dalla legge 30 dicembre 2021 n. 234, che ha istituito il “Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria”, con una dotazione di 90 milioni di euro per l’anno 2022, di cui 27,5 milioni destinati alla emittenza radiotelevisiva.

27,5 milioni di euro

Le risorse disponibili per il comparto radiotelevisivo sono state così ripartite: 10 milioni di euro per gli FSMA nazionali, 10 milioni di euro per gli FSMA locali e 7,5 milioni di euro per i titolari di concessioni radiofoniche, fornitori di contenuti radiofonici digitali e consorzi di imprese editoriali operanti in tecnica DAB. 

Il contributo verrà erogato dalla Presidenza del Consiglio, previa istruttoria del Ministero sulle domande presentate. (AR)

 

Vedi anche:

Interventi per investimenti in tecnologie innovative relative all’anno 2022 del Fondo straordinario editoria. Pubblicate ulteriori cinque FAQ relative alle agevolazioni

Fondo straordinario editoria: interventi per investimenti in tecnologie innovative. Con decreto del Capo DIE definite le modalità di accesso. Domande online dal 7 novembre all’11 dicembre

Sbloccato dall’UE il Fondo straordinario interventi a sostegno editoria per investimenti in tecnologie innovative