Il MiSe pubblica nuovi bandi operatori di rete frequenze tv in ambito locale reti di 1° e 2° livello A.T. n. 1, 3, 4, 4A, 5, 6, 8. 9, 11, 13, 15, 16 e 18 non assegnate. Scadenza domande 7/8

image_print

(23 luglio 2021) La Dgscerp del Ministero dello Sviluppo economico ha indetto nuove procedure per l’assegnazione ad operatori di rete dei diritti d’uso di frequenze, per l’esercizio del servizio televisivo digitale terrestre in ambito locale, relativa alle 16 reti di 1° livello e di 2° livello non assegnate nel corso delle precedenti procedure, per le Aree tecniche di seguito indicate, come definite dal Pnaf Agcom di cui alla delibera n. 39/19/CONS:

Area Tecnica n. 1 – Piemonte
Area Tecnica n. 3 – Lombardia e Piemonte orientale
Area Tecnica n. 4 – Trentino Alto Adige
Area Tecnica n. 4a – Prov. Aut. Trento
Area Tecnica n. 5 – Veneto
Area Tecnica n. 6 – Friuli Venezia Giulia
Area Tecnica n. 8 – Emilia Romagna
Area Tecnica n. 9 – Toscana
Area Tecnica n. 11 – Marche
Area Tecnica n. 13 – Abruzzo e Molise
Area Tecnica n. 15 – Puglia e Basilicata
Area Tecnica n. 16 – Calabria
Area Tecnica n. 18 – Sardegna

La domanda di partecipazione alla procedura deve essere presentata entro e non oltre il 7 agosto 2021, alla Divisione IV della Dgscerp del Ministero, esclusivamente tramite procedura informatizzata specificata sul sito bandioperatorilocali.mise.gov.it in cui sono fornite tutte le necessarie istruzioni per la compilazione della domanda.

Informazioni e chiarimenti sulla procedura di gara saranno consultabili in una sezione FAQ – Risposte alle domande frequenti.

Ulteriori richieste di chiarimenti, relative ai bandi riguardanti le sopracitate Aree tecniche, potranno essere formulate entro e non oltre il 28 luglio 2021 ed inoltrate esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica: rup_bando_operatori@mise.gov.it.

Le richieste di chiarimenti pervenute oltre detto termine non verranno prese in considerazione. Le risposte alle richieste di ulteriori chiarimenti saranno pubblicate sul sito istituzionale del Ministero ad integrazione delle FAQ già pubblicate.

 

A questo link  i 16 bandi di gara pubblicati dal MiSe  (in formato .zip)  (FB)

 

Vedi anche

Pubblicato dal MiSe nuovo bando operatori di rete per la frequenze tv in ambito locale relativa alla rete di 1° livello per l’A.T. n. 11 (Marche). Scadenza 30 luglio 2021

Il MiSe ha pubblicato la graduatoria relativa al bando operatori di rete per la frequenze tv in ambito locale relativa alla rete di 1° livello per l’A.T. n. 8 (Emilia Romagna)

Il MiSe ha pubblicato la graduatoria relativa al bando operatori di rete per la frequenze tv in ambito locale relativa alla rete di 1° livello per l’A.T. n. 5 (Veneto)

Pubblicate dal MiSe le graduatorie relative ai bandi operatori di rete per frequenze tv in ambito locale per le A.T. N. 10 (Umbria); N. 12 (Lazio); N. 14 (Campania)

Pubblicate dal MiSe le graduatorie relative ai bandi operatori di rete per frequenze tv in ambito locale per le A.T. 5, 6, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 15, 16, 17 e 18

Pubblicata dal MiSe la graduatoria relativa al bando operatore di rete per frequenze tv in ambito locale sub area tecnica 4B (Bolzano)

Il MiSe pubblica le graduatorie dei primi bandi operatori di rete per frequenze tv in ambito locale (A.T. 1, 2, 3 e 4a)

Bandi operatori di rete tv locali, la Dgscerp prosegue nella pubblicazione delle FAQ

Ulteriori risposte della Dgscerp a richieste di chiarimenti per i bandi operatori di rete tv locali

La Dgscerp del MiSe ha pubblicato le prime risposte ad alcune delle richieste di chiarimenti per i bandi operatori di rete tv locali

La Dgscerp del MiSe ha revocato i tre bandi per i nuovi diritti d’uso di frequenze tv a operatori di rete locali nella sub area tecnica 4-b (prov. di Bolzano). Successivamente, ha emanato un nuovo bando per una sola frequenza