Il coordinatore aeranti-corallo rossignoli nominato presidente della commissione per le politiche radiotelevisive di confcommercio

image_pdfimage_print

Cs 2/2006

 

             

                                      COMUNICATO STAMPA                                        

                                        AERANTI – CORALLO

          Le imprese radiotelevisive locali, satellitari, via Internet

                                                                                                              

Roma, lì 4 aprile 2006

 

IL COORDINATORE AERANTI-CORALLO ROSSIGNOLI NOMINATO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PER LE POLITICHE RADIOTELEVISIVE DI CONFCOMMERCIO

Il Consiglio generale di Confcommercio, riunitosi in data odierna, ha nominato l’avv. Marco Rossignoli, coordinatore AERANTI-CORALLO, (che rappresenta oltre mille imprese del settore radiotelevisivo privato) presidente della Commissione per le politiche radiotelevisive della confederazione.

Come tale, l’avv. Rossignoli entra anche a far parte del Comitato di presidenza di Confcommercio.

Al riguardo, Rossignoli ha dichiarato: “L’istituzione da parte di Confcommercio di una specifica Commissione consiliare sulle politiche radiotelevisive è un segnale molto importante dell’attenzione che Confcommercio vuole dare alle problematiche delle imprese del settore attraverso un’azione sinergica con AERANTI-CORALLO.

Sono certo – ha aggiunto Rossignoli – che anche attraverso l’impegno di Confcommercio, le imprese radiotelevisive locali, satellitari e via internet aderenti ad AERANTI-CORALLO riusciranno ad affrontare adeguatamente i nuovi scenari tecnologici e di mercato.”

 

Per informazioni: 348 4454981

 

 

                                                        AERANTI-CORALLO,

                                             aderente alla Confcommercio,

                   rappresenta 1.055 imprese radiofoniche e televisive italiane