Deliberazione 30 settembre 2013 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recante “Modifiche e integrazioni al regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità” (Deliberazione n. 536/13/CONS)

image_pdfimage_print
 
AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

 

 

DELIBERAZIONE 30 settembre 2013

Deliberazione 30 settembre 2013 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recante “Modifiche e integrazioni al regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità” (Deliberazione n. 536/13/CONS)”

 

L’AUTORITA’

 

NELLA sua riunione di Consiglio del 30 settembre 2013;

VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante “Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni” e, in particolare, l’articolo 1, commi 3, 6,7 e 9;

VISTA la delibera dell’Autorità n. 17/98, del 16 giugno 1998, con la quale sono stati approvati i regolamenti concernenti l’organizzazione ed il funzionamento, la gestione amministrativa e la contabilità, il trattamento giuridico ed economico del personale dell’Autorità, pubblicata nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 22 luglio 1998, n. 169;

VISTO il nuovo Regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità, approvato con delibera n. 223/02/CONS del 27 aprile 2012, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 15 giugno 2012, n.138 (di seguito “il Regolamento di organizzazione e funzionamento);

VISTI, in particolare, gli articoli 3bis e 34 del Regolamento;

RAVVISATA la necessità di assicurare, in caso di cessazione dall’incarico di un Commissario, la piena collegialità delle decisioni dell’Autorità prevedendo, a tal fine, che, in via transitoria, le competenze assegnate alla Commissione la quale, per l’effetto, risulti ridotta a due componenti siano esercitate dal Consiglio sino all’espletamento delle procedure di elezione e di nomina del nuovo componente dell’Autorità ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge n. 249/97 ed alla conseguente ricomposizione di detta Commissione ai sensi dell’articolo 3bis del regolamento di organizzazione e funzionamento;

RITENUTO, pertanto, di apportare le necessarie modifiche e integrazioni al Regolamento di organizzazione e funzionamento dell’Autorità;

UDITA la relazione del Presidente;

DELIBERA

Articolo 1

(Modifiche ed integrazioni al Regolamento di organizzazione e funzionamento)

1. All’articolo 34 del Regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità dopo il comma 2 è inserito il seguente comma 2bis:

“2bis. In caso di cessazione dall’incarico di un Commissario, le competenze assegnate alla Commissione che, per l’effetto, risulti ridotta a due componenti sono esercitate dal Consiglio sino all’espletamento delle procedure di elezione e di nomina del nuovo componente dell’Autorità ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge n. 249/97 ed alla conseguente ricomposizione di detta Commissione ai sensi dell’articolo 3bis.

La presente delibera è immediatamente esecutiva ed è pubblicata sul sito web dell’Autorità.

Roma, 30 settembre 2013

IL PRESIDENTE

Angelo Marcello Cardani

Per attestazione di conformità a quanto deliberato

IL SEGRETARIO GENERALE

Francesco Sclafani