Deliberazione 29 luglio 2008 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recante “Procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri oggetto di cessione ai sensi della delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007: approvazione delle graduatorie dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri” (Deliberazione n. 449/08/CONS)

image_pdfimage_print

 

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

DELIBERAZIONE 29 luglio 2008


Procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri oggetto di cessione ai sensi della delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007: approvazione delle graduatorie dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri (Deliberazione n. 449/08/CONS)

(pubblicata nel sito della Agcom il 1° agosto 2008)

 

L’AUTORITA’

NELLA riunione del Consiglio del 29 luglio 2008;

VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante “Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo”;

VISTO il decreto-legge 23 gennaio 2001, n. 5, recante “Disposizioni urgenti per lo sviluppo equilibrato dell’emittenza televisiva e per evitare la costituzione o il mantenimento di posizioni dominanti nel settore radiotelevisivo”, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 marzo 2001, n. 66, e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259, recante “Codice delle comunicazioni elettroniche”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 215 del 15 settembre 2003;

VISTO il decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, recante “Testo unico della radiotelevisione”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 208 del 7 settembre 2005 – Supplemento Ordinario;

VISTA la delibera n. 435/01/CONS, del 15 novembre 2001, recante “Approvazione del regolamento relativo alla radiodiffusione terrestre in tecnica digitale”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 284 del 6 dicembre 2001 – Supplemento Ordinario, e le sue successive modificazioni e integrazioni;

VISTA la delibera n. 136/05/CONS, del 2 marzo 2005, recante “Interventi a tutela del pluralismo ai sensi della legge 3 maggio 2004, n. 112”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dell’11 marzo 2005, supplemento ordinario n. 35;

VISTA la delibera n. 163/06/CONS, del 22 marzo 2006, recante “Approvazione di un programma di interventi volto a favorire l’utilizzazione razionale delle frequenze destinate ai servizi radiotelevisivi nella prospettiva della conversione alla tecnica digitale”, pubblicata sul sito web dell’Autorità il 29 marzo 2006;

VISTA la delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007, recante “ Modifiche al regolamento relativo alla radiodiffusione terrestre in tecnica digitale di cui alla delibera n. 435/01/CONS e successive modificazioni. Disciplina della cessione del quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 66 del 20 marzo 2007 ;

VISTA la delibera n. 645/07/CONS del 19 dicembre 2007, recante “Approvazione del disciplinare per lo svolgimento della procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri oggetto di cessione ai sensi della delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 20 del 24 gennaio 2008 – Supplemento Ordinario n. 21;

VISTA la delibera 57/08/CONS del 31 gennaio 2008, recante “Nomina della commissione di valutazione di cui al disciplinare per lo svolgimento della procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri approvato con delibera n. 645/07/CONS del 19 dicembre 2007”;

RILEVATO che, ai sensi del punto 5.4 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS, “Al termine della valutazione comparativa delle domande di cessione della capacità trasmissiva di cui al presente disciplinare, la Commissione forma le seguenti graduatorie distinte in relazione alla tipologia dei soggetti richiedenti. a) graduatoria dei soggetti di cui alle lettere a), b) e d) del punto 4.1 del disciplinare, ivi comprese le società consortili formate da emittenti locali ai fini dell’acquisto di capacità trasmissiva a livello nazionale; b) graduatorie dei soggetti di cui alla lettera c) del punto 4.1 distinte per ciascuna area regionale richiesta”;

VISTA la nota assunta al protocollo 959/08/DIC con la quale la suddetta Commissione ha trasmesso gli atti e le graduatorie della procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri, oggetto di cessione ai sensi della delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007;

VISTO il punto 6.1 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS in base al quale “L’Autorità, con proprio provvedimento, approva le graduatorie formate dalla Commissione di cui al punto 5”;

VISTI i verbali ed i relativi allegati predisposti dalla Commissione nonché le graduatorie compilate dalla medesima, ai sensi del punto 5.4 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS;

RITENUTO di approvare le suddette graduatorie formate dalla Commissione;

UDITA la relazione dei Commissari Stefano Mannoni e Michele Lauria, relatori ai sensi dell’art. 29 del regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità;

Delibera

Articolo 1
Approvazione delle graduatorie

Sono approvate le graduatorie dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri oggetto di cessione ai sensi della delibera 109/07/CONS, formate dalla Commissione di valutazione ai sensi del punto 5.4 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS ed allegate alla presente delibera quali parti integranti della stessa.

Articolo 2
Previsioni attuative

1. Le graduatorie, allegate alla presente delibera, sono comunicate ai soggetti inclusi nelle graduatorie stesse, ai soggetti obbligati alla cessione di capacità trasmissiva, al Ministero dello sviluppo economico e pubblicate sul sito web dell’Autorità.

2. Con separato provvedimento, l’Autorità provvederà all’adempimento delle disposizioni di cui al punto 6.2 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS

Roma, 29 luglio 2008

IL PRESIDENTE
Corrado Calabrò

IL COMMISSARIO RELATORE
Stefano Mannoni

IL COMMISSARIO RELATORE
Michele Lauria

per attestazione di conformità a quanto deliberato

IL SEGRETARIO GENERALE
Roberto Viola

 

Allegato 1 alla delibera 449/08/CONS del 29 luglio 2008

Graduatoria dei soggetti di cui alle lettere a), b) e d) del punto 4.1 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS.

                        SOGGETTO PARTECIPANTE

                         PUNTEGGIO COMPLESSIVO

  1.

    69

 Digital Tv Channels Italy s.r.l.

 2.

   66

 NBC Universal Global Networks Italia s.r.l. prot. 37232 “Progetto Cinema”

 3. Ex-aequo

   60

 NBC Universal Global Networks Italia s.r.l. prot. 37231 “Progetto Factual”

 Costituendo Consorzio Alphabet

  5.

    57

 Rete Blu s.p.a.

 6. Ex-aequo

   55

 Class Editori s.p.a.

 Turner Entertainment Networks Ltd Canale “Cartoon Network”

 Turner Entertainment Networks Ltd Canale “Boomerang”

  9.  Ex-aequo

    52

 The Walt Disney Company Italia s.p.a. canale “Disney Family”

 The Walt Disney Company Italia s.p.a. canale “Disney prescolare”

 The Walt Disney Company Italia s.p.a. canale “Disney Animazione”

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N. 37566

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N.37568

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N.37571

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N.37574

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N.37576

 AIR P TV Development Italia s.r.l. prot. N.37578

 18.

   50

 QVC Italia s.r.l.

  19.

   49

 Top up Tv Italia s.p.a.

 20.

   45

 Anicaflash s.r.l.

 21.

   40

 Sitcom Società Italiana Comunicazione s.p.a.

 22.

   36

 Infront Italy s.r.l. canale televisivo “Easy Baby”

 23.

   32

 Archimede s.r.l.

 

 24.

   31

 Infront Italy s.r.l. canale televisivo “Big Dream”

 25.

   30

 ESPN (Europe Middle East Africa) Ltd

 

Allegato 2 alla delibera 449/08/CONS del 29 luglio 2008

Graduatoria dei soggetti di cui alla lettera c) del punto 4.1 del disciplinare allegato alla delibera n. 645/07/CONS, distinte per ciascuna area regionale richiesta.

      SOGGETTO PARTECIPANTE

     PUNTEGGIO COMPLESSIVO

    AREA REGIONALE RICHIESTA

 Antenna Tre Nordest s.r.l.

    41

 VENETO

 Telelombardia s.r.l.

    47

 LOMBARDIA