Deliberazione 16 febbraio 2011 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni “Abrogazione della deliberazione n.153/02/CSP recante l’approvazione del regolamento in materia di pubblicazione e diffusione di sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa (Deliberazione n.42/11/CSP)”

image_pdfimage_print
AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

 

DELIBERAZIONE 16 febbraio 2011

Abrogazione della deliberazione n. 153/02/CSP recante l’approvazione del regolamento in materia di pubblicazione e diffusione di sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa. (Deliberazione n. 42/11/CPS).

 

(pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 58 dell’11 marzo 2011)

 

L’AUTORITA’

Nella riunione della Commissione per i servizi e i prodotti del 16 febbraio 2011;

Vista la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante «Istituzione dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 177 del 31 luglio 1997, e, in particolare, l’art. 1, comma 6, lettera b), n. 12;

Vista la legge 22 febbraio 2000, n. 28, recante «Disposizioni per la parita’ di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica» pubblicata  nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 43 del 22 febbraio 2000 e successive modificazioni e integrazioni, e, in particolare, l’art. 8;

Vista la propria delibera n. 153/02/CSP del 25 luglio 2002, recante «Approvazione del regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 185 dell’8 agosto 2002, cosi’ come modificata dalla delibera n. 237/03/CSP dell’11 novembre 2003 recante «Modifiche e integrazioni al regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato con delibera n. 153/02/CSP» pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 9 dicembre 2003, n. 285;

Vista la propria delibera n. 256/10/CSP del 9 dicembre 2010, recante «Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 301 del 27 dicembre 2010, entrata in vigore l’11 gennaio 2011;

Ravvisata l’opportunita’, al fine di assicurare univocita’ e chiarezza nell’interpretazione ed applicazione delle norme in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di provvedere all’abrogazione del precedente regolamento di cui alla delibera n. 153/02/CSP;

Udita la relazione dei commissari Sebastiano Sortino e Gianluigi Magri, relatori ai sensi dell’art. 29 del regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorita’;

Delibera:

Articolo unico

1. Il regolamento allegato alla delibera n. 153/02/CSP del 25 luglio 2002, come modificato con delibera n. 237/03/CSP dell’11 novembre 2003, e’ abrogato a far data dall’entrata in vigore della delibera n. 256/10/CSP del 27 dicembre 2010, recante «Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa», con salvezza degli atti posti in essere e degli effetti determinatisi in applicazione del previgente regolamento.

La presente delibera e’ pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, nonche’ sul bollettino e sul sito web dell’autorita’.

Roma, 16 febbraio 2011

Il Presidente: Calabro’

I commissari relatori: Sortino – Magri