Comunicato di procedura competitiva per l’assegnazione di diritti d’uso di risorse frequenziali ai soggetti titolari di concessione o autorizzazione all’esercizio dell’attività televisiva in ambito nazionale. (Contratti Pubblici n.94 del 13/08/2007)

image_pdfimage_print

Gazzetta Ufficiale – 5a Serie Speciale – Contratti Pubblici n. 94 del 13-8-2007


BANDI DI GARA

MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI

Comunicato di procedura competitiva per l’assegnazione di diritti d’uso di risorse frequenziali ai soggetti titolari di concessione o autorizzazione all’esercizio dell’attivita’ televisiva in ambito nazionale.

Il Ministero delle comunicazioni, con determina direttoriale 1° agosto 2007, prot. n. DGSCER/SEGR/319, ha disposto che, al fine di assicurare il conseguimento dei limiti di copertura del territorio ai sensi di quanto previsto dall’art. 3, comma 5, primo periodo, della legge 31 luglio 1997, n. 249 e in esecuzione della sentenza TAR Lazio 23 novembre 2006, n. 13415/06, sara’ bandita una procedura competitiva per l’assegnazione di diritti d’uso di risorse frequenziali ai soggetti titolari di concessione o autorizzazione all’esercizio dell’attivita’ televisiva in ambito nazionale ai sensi dell’art. 25, comma 11 della legge n. 112 del 3 maggio 2004 confluito nell’art. 23, comma 1 del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177.

La procedura per l’assegnazione dei citati diritti d’uso sara’stabilita con successivo bando di gara da emanare entro 60 giorni dalla pubblicazione del presente comunicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Il suddetto bando sara’ altresi’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Il capo ufficio legislativo: avv. Mario Antonio Scino

C-16643