7/11/19 – Corecom Lazio: via libera della Commissione regionale di vigilanza al decreto di nomina del nuovo presidente

image_pdfimage_print

La Commissione regionale di vigilanza sul pluralismo dell’informazione, presieduta da Davide Barillari, ha espresso parere favorevole allo schema di decreto del presidente della regione Lazio n. 50/III, che nomina il presidente del Corecom del Lazio. Il nominativo individuato è quello dell’avvocato Maria Cristina Cafini, che ha operato professionalmente nel campo del diritto civile negli anni recenti, dopo essere stata in precedenza responsabile delle strutture legali di diverse società.
Dovrebbe, quindi, essere imminente la ricostituzione dell’organo di garanzia in Lazio. Rammentiamo che il mandato del presidente e dei componenti del Corecom Lazio era scaduto ad aprile di quest’anno; l’organo era, quindi, stato commissariato lo scorso 15 maggio (l’incarico di commissario straordinario è, peraltro, scaduto in data 15 agosto 2019). (FC)

(Nella foto: la sede del Consiglio Regionale Lazio a Roma. Dal sito del Consiglio Regionale)

Vedi anche:
22/10/19 – Rinnovato il Corecom Basilicata
18/10/19 – Corecom Toscana, via libera al programma delle attività per il 2020
13/10/19 – Approvato il programma di attività 2020 del Corecom Molise
11/10/19 – 14 e 15 ottobre a Bari, convegno nazionale del Corecom Puglia “Conosci i tuoi diritti”
8/10/19 – Corecom Marche. Tra i punti del programma di attività per il 2020, interventi per l’emittenza radiotelevisiva regionale
25/9/19 – Corecom Umbria. Approvata la relazione sull’attività 2018
23/9/19 – Corecom Abruzzo. Una interpretazione autentica della legge regionale del Corecom comporta la decadenza del presidente Lucci