6/12/19 – L’Agcom ha emanato le disposizioni per la par condicio relativa alle elezioni regionali di Emilia Romagna e Calabria del 26 gennaio 2020

image_pdfimage_print

Con delibera n. 464/19/CONS, in corso di pubblicazione in Gazzetta ufficiale, l’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha emanato le disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale della Regione Emilia Romagna e della Regione Calabria.

Con tale delibera, l’Autorità ha stabilito che alle due campagne elettorali succitate si applichino le disposizioni di cui alla delibera Agcom n. 43/19/CONS del 7 febbraio 2019 (relativa alle elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale della Regione Basilicata indette per il giorno 24 marzo 2019).

Ai sensi dell’art. 1, comma 2 della citata delibera Agcom n. 464/19/CONS , i termini di cui all’art. 4, commi 1 e 2 (comunicazioni delle radio e tv locali e dei soggetti politici relative ai messaggi politici autogestiti a titolo gratuito) decorrono dalla data di inizio delle rispettive campagne elettorali.

A questo link è pubblicata la delibera Agcom n. 464/19/CONS. (LB)

(Nella foto: la sede della Giunta regionale Calabria. Dal sito della regione Calabria)

 

Vedi anche:
20/11/19 – Elezioni regionali del 26 gennaio 2020 in Emilia Romagna. La par condicio si applicherà dal 7 dicembre
20/9/19 – Par condicio elezioni regionali Umbria. Nota Agcom
30/3/19 – E’ in vigore la par condicio per le elezioni europee del 26 maggio 2019. Il termine per gli adempimenti per radio e tv locali relativi ai MAG scade il prossimo 2 aprile