4/12/18 – Si è riunita la Commissione per le provvidenze editoria radio

image_pdfimage_print

Si è riunita lo scorso 3 dicembre, presso la sede del Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Commissione consultiva per le provvidenze alle imprese radiofoniche, delle quali fanno parte, tra gli altri, per il sistema associativo Aeranti-Corallo, Alessia Caricato (Associazione Corallo) e Fabrizio Berrini (Aeranti).
La Commissione ha, tra l’altro, esaminato 444 domande relative all’anno 2017; di queste, 401 sono state approvate, 9 sono state accolte sotto condizione, 30 sono state escluse per mancanza di requisiti, 4 sono state dichiarate inammissibili.
Rammentiamo che l’accertamento dei requisiti ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge n. 250/90 è necessario per il riconoscimento delle  provvidenze editoria relative alle riduzioni tariffarie del 50 per cento dei costi delle utenze telefoniche sostenuti dalle emittenti radiofoniche nell’anno 2017.