27/9/18 - Rinnovata la parte economica del Ccnl tra Aeranti-Corallo e Cisal

News Aeranti-Corallo

PHOTO-2018-09-25-14-08-21Aeranti-Corallo, Cisal e Cisal Terziario hanno rinnovato a Roma  la parte economica del Contratto nazionale collettivo per i lavoratori delle imprese radiofoniche e televisive in ambito locale, syndications, agenzie di informazione radiotelevisiva, imprese radiofoniche e televisive satellitari e via internet.

L'accordo è stato siglato per Aeranti-Corallo da Marco Rossignoli, Alessia Caricato e Fabrizio Berrini, per Cisal Terziario da Vincenzo Caratelli e per Cisal da Fulvio De Gregorio

Il rinnovo della parte economica del Ccnl prevede, sia per il settore televisivo locale, sia per il settore radiofonico locale, un aumento, che è stato suddiviso in tre tranches, decorrenti, rispettivamente, dal 1° ottobre 2018, dal 1° settembre 2019 e dal 1° settembre 2020.

E' stata, inoltre, prevista una “una tantum” a copertura del periodo di vacanza contrattuale, da corrispondere in due tranches, a novembre 2018 e a settembre 2019.

L'ammontare dell'aumento nonché l'ammontare dell'una tantum, suddivisi nelle relative tranches, e suddivisi tra il settore televisivo e il settore radiofonico, sono riportati nelle seguenti tabelle.

pdfTabella Settore Televisivo

pdfTabella Settore Radiofonico

 

 

(Nella foto: a sinistra, per Aeranti-Corallo, Alessia Caricato, Marco Rossignoli e Fabrizio Berrini. A destra, per Cisal Terziario Vncenzo Caratelli, per Cisal Fulvio De Gregorio)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.