19/7/17 - Contributi diritti d'uso frequenze tv, pagamento entro il 31 luglio

Come noto, il DM 13 aprile 2017 del Ministro dello Sviluppo economico ha determinato l’ammontare dei contributi relativi ai diritti d’uso delle frequenze televisive digitali per gli anni 2017, 2018 e 2019.
Con riferimento ai contributi relativi all’anno 2017 (detratti gli eventuali sconti spettanti), ricordiamo che gli stessi  devono essere corrisposti entro il 31 luglio 2017, mediante bonifico bancario a favore della tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo, con la causale obbligatoria “Contributi per i diritti d’uso delle frequenze digitali anno 2017 da affluire al  CAPO XVIII, CAPITOLO 2569, art. 1”.
Occorre, inoltre, indicare l’identificativo (ID) della Rete e la Regione.
Le relative attestazioni di pagamento devono, quindi, essere inviate all’indirizzo di posta certificata (PEC) Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.